top of page

Colleferro, con la forza e con il cuore è arrivato il momento di crederci

Dopo l'exploit di Gaeta, la vittoria con il Tor Sapienza raggiunta con la determinazione e la grinta dei tempi migliori.

Le ultime partite hanno messo in luce un Colleferro finalmente continuo e volitivo al punto giusto, capace di abbinare alla tecnica il coraggio e la determinazione che possono risultare determinanti in un campionato così lungo e faticoso.

Detto che ormai nessuna squadra fa più sconti, e che ogni partita è vissuta e giocata come una finale, si prevede un finale di grandi contenuti anche sul piano emotivo.

Prova ne è la gara contro il Tor Sapienza decisa nelle battute finali dopo un match al cardiopalma, combattutissimo e giocato senza risparmio di colpi e di energie.

Dopo aver dilapidato punti preziosi nelle prime tre giornate del girone di ritorno, si chiedeva alla squadra di Scaricamazza un cambio passo che c'è stato.

Nonostante qualche infortunio che ha continuato a farsi sentire anche nelle ultime settimane, il Colleferro ha saputo trovare quel rendimento da grande che a tratti si era visto e a tratti ancora no.

E così, alla 24ma di campionato i rossoneri hanno raggiunto il secondo posto a pari merito con il Certosa, scavalcando di un punto quel Gaeta che a lungo è stato secondo da solo.

Ma se è vero che i cavalli si vedono all'arrivo, questo è il momento decisivo per osare.

D'ora in avanti i punti varranno ancora di più è sarà vietato sbagliare. Il Colleferro è lì e lotta e lotterà fino alla fine, è il momento di crederci e di spingere a tutta forza: il sogno di approdare in serie D continua!



108 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page