top of page

Colleferro, così ti butti via

Aggiornamento: 24 feb 2023

Inizio del girone di ritorno da incubo per i rossoneri con tre ko di fila (Ferentino, Torrenova, Vigor Perconti)


Zero punti in tre partite è il bottino che segna l'inizio del girone di ritorno del Colleferro: numeri da incubo per la compagine rossonera.

Chi si aspettava un inizio di girone di ritorno foriero di buoni propositi e punti utili per la classifica, è rimasto profondamente deluso.

La squadra non trova continuità e, nonostante un calendario favorevole, non trova nemmeno più il conforto di vittorie che dovrebbero essere alla sua portata.

Avanti 2-0 in casa contro il Ferentino ha perso 3-2, poi ha perso anche a Torrenova e in casa contro la Vigor Perconti che era ultima in classifica prima di quella gara.

Che sta succedendo al Colleferro?

La società ce la sta mettendo tutta per portare più in alto possibile i colori rossoneri, anche con il cambio tecnico e l'innesto di altri giocatori si è voluto dare anche in corsa un segnale di svolta.

Ma i risultati non sono all'altezza degli investimenti fatti e delle aspettative. Nulla è perduto, ovvio, perché il cammino è lungo e c'è tanto ancora da giocare. Ma le distrazioni e gli errori delle ultime settimane sono davvero imperdonabili, ad alti livelli.

E dunque servirà una sterzata al più presto, per segnare un cambio di rotta. Le prossime partite dovranno dire la verità sul valore della rosa e sulle sue reali possibilità. Una squadra capace di giocare partite belle e convincenti, ma anche di cadute e blackout pesantissimi: bisogna trovare continuità e stabilità, prendere meno gol (sono stati troppi quelli "regalati" letteralmente) e lavorare di più e meglio.

La tifoseria è arrabbiata e sconcertata, ma non tutto è perduto.

A patto che si ritorni a giocare con quella grinta e quella voglia che sembrano essersi smarrite nelle ultime settimane.



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page