top of page
  • Enrico Gnocchi

I finalisti del premio città di Ladospoli

Anche quest’anno è arrivato il momento più difficile per la giuria dell’XIª edizione del Premio Letterario Nazionale “Città di Ladispoli”.

“Dopo aver letto, ed essere entrati nelle storie, esserci appassionati ai personaggi, fatto mattina per discutere sulle opere che ci sono sembrate le migliori è arrivato per noi il momento come in tutte le competizioni di dover scegliere chi merita di vincere.

Per i giurati la selezione delle opere è stata difficile e anche dolorosa, tutti – sottolinea il presidente di giuria, Francesca Lazzeri - avrebbero meritato il massimo riconoscimento, e ci fa piacere, inoltre, sottolineare soprattutto l'eccezionalità, anche stilistica, delle opere che compongono le quattro cinquine di finalisti per l'edizione 2022.” Tante le opere che in questi mesi sono arrivate agli organizzatori.

“Siamo stati inondati. Sono stati oltre 500 i libri in concorso: gli scritti arrivati sono il segno evidente che il futuro della narrativa italiana è nelle mani di scrittori di straordinario talento.

Questo -aggiungono gli organizzatori - è veramente incoraggiante per tutti noi.” Proprio per questo, la giuria ha voluto assegnare dei premi speciali per alcune opere che hanno colpito particolarmente i giurati.

“Complimenti a tutti i partecipanti – conclude il presidente Lazzeri – stilare la classifica finale è stato veramente arduo. Ancora qualche giorno di attesa e finalmente potremo consegnare i premi e ricordare il fondatore del premio, il prof. Benito Ussia ed una altra grande amica della Cultura a Ladispoli, l’indimenticata Lara Calisi.” Ma non è finita, infatti quest’anno insieme al patrocinio del Comune di Ladispoli, della Regione Lazio e della Camera dei Deputati ed oltre ad aver ricevuto l’apprezzamento ed il sostegno della Presidenza del Parlamento Europeo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri abbiamo ottenuto il patrocinio del Senato della Repubblica, attestati che ci impegnano a fare sempre il meglio a sostegno di tutto il movimento letterario italiano. Ringraziamo tutti i partecipanti all’XIa edizione del Premio Letterario Nazionale "Città di Ladispoli", quest’anno sono veramente stati tanti e ci preme ribadire che tutti avrebbero meritato di essere tra i finalisti. La cerimonia di premiazione si terrà mercoledì 8 dicembre nell’aula consiliare “Fausto Ceraolo” del Comune di Ladispoli dalle ore 16,00 e come ogni anno sarà accompagnata dalle note dell’Orchestra Giovanile “Massimo Freccia” diretta dal Maestro Massimo Bacci, un’eccellenza assoluta della nostra città, tra gli ospiti oltre al Presidente del Comitato d’Onore Angelo Mellone giornalista, scrittore, vicedirettore del Daytime Rai, è neopresidente della fondazione Lucana film commission, saranno presenti il vignettista satirico Federico Palmaroli (Le più belle frasi di Osho), lo scrittore e giornalista di guerra inviato Mediaset in Ucraina Fausto Biloslavo e il neopresidente della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati on. Federico Mollicone. Ma non mancheranno sorprese, come promesso anche l’XIa edizione del Premio Letterario Nazionale "Città di Ladispoli" sarà una vetrina di primo piano sia per tutti gli scrittori che parteciperanno che per la nostra città. Le liste dei finalisti sono in ordine alfabetico.

•LIBRO DI PROSA EDITO MARIKA CAMPETI – NERAVORIO ANDREA FAZZINI – L’OSPITE DELLA CAMERA 201 SARA MENICUCCI – UNA NOTTE ANDREA MONETI – LA CROCIATA INFAME ANNA VERLEZZA – LA SECONDA VERITA’ •LIBRO GIALLO EDITO EMILIANO BEZZON – LEGAMI DI SANGUE VINCENZO CERRACCHIO – L’ULTIMO GIORNO DELL’ANNO ALDO LADO – IL RIDER GIORGIA PUSCEDDU – IL MISTERO DEL CIONDOLO MASSIMO TIRINELLI – LA TESTIMONIANZA •LIBRO DI RACCONTI EDITO GIUSEPPE BIANCHINI – SOLITUDINI PIERO CRISTOFANI – I RACCONTI DEL FAGIANO CHIARA GAMBINO – NINNA NANNA NINNAOH QUESTA MAMMA A CHI LA DO ROBERTO RITONDALE – OPERETTE UMORALI ROBERTO VAN HEUGTEN, GIACOMO SORAPERRA, P.I. LANGOSCH – L’ORGOGLIO DI LEMMING •LIBRO PER RAGAZZI EDITO LAURA CANESTRARI – NAT OCCHIDAMBRA DARIO CHIARIGLIONE – LE FAVOLE DELLA BUONA NOTTE V. F. LYNDON – AURA MILLER E IL SEGRETO DI DREMA ROBERTA MEZZABARBA – SPETTRO E IL PONTE DELL’ARCOBALENO LUCIANO VARNADI CERIELLO – OLTRE LA NUVOLA NON PIOVE

PREMI SPECIALI DELLA GIURIA ELENA BIANCHI – LA PERGAMENA DEI CAVALIERI SILVIA LORETI – TORONTO IN LOVE


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page