top of page

Calcio, il Colleferro rilancia la sfida, Alessio Bianchi nuovo DS, Pino Di Cori DT

Comincia a prendere forma il nuovo Colleferro dopo il terzo posto con cui i rossoneri hanno concluso l’ultimo campionato di Eccellenza.

L'organigramma dirigenziale si arricchisce di una nuova figura.

Si tratta di un ritorno, in verità, quello di Alessio Bianchi, storico collaboratore di mister Scaricamazza nonché ex giocatore del Colleferro nei primi anni 2000. Bianchi è stato un valente terzino sinistro e ha indossato la maglia del Colleferro per diverse stagioni in Eccellenza. Poi l’esperienza da direttore sportivo che lo ha portato a lavorare con il tecnico Scaricamazza, riconfermato, e con ottimi risultati alla Valle del Tevere. A Pino Di Cori invece andrà il compito della direzione dell'area tecnica, nel solco della continuità.

L’attenzione degli sportivi si concentra ora sul campo: la società del presidente Giorgio Coviello e del vice Federico Moffa ha in mente di confermare i migliori e di muoversi per rinforzare la rosa dove serve, per ripresentarsi ancor più competitiva ai nastri di partenza.

Le voci di acquisizione di un titolo in serie D, che pure sono circolate, al momento sembrano lasciare il posto ad un’altra volontà, quella di ripartire dall’Eccellenza per vincere e conquistare la categoria superiore sul campo. Ma non si escludono sorprese, ovviamente, così come ci si prepara ad un bel calciomercato nel quale la società non lesinerà impegno e ambizione.











29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page