top of page

Il tennis club Segni torna in serie B, decisive le vittorie di Bruni e Lorenzi

C’era grandissima attesa domenica 2 Luglio, presso gli impianti sportivi comunali di Segni, per la partita di ritorno tra il Tennis Club Segni ed il “Circolo Tennis Latiano”, compagine della provincia di Brindisi.

Dopo la netta vittoria colta all’andata in terra pugliese, il TC Segni era nettamente favorito e non ha tradito le attese, conquistando sul campo una netta e meritata promozione nel campionato di serie B2.

Grazie alla vittoria per 5-1 conquistata nel match d’andata, ai tennisti segnini sarebbe bastato aggiudicarsi almeno altre due delle sei partite in programma in casa nel ritorno.

Ebbene, il club lepino ha fatto valere la sua supremazia di nuovo, legittimando un successo storico e costruito con passione ed entusiasmo, giorno dopo giorno.

Mancavano due punti, due vittorie, e quelle sono arrivate. Netto è stato il successo di Stefano Bruni sul brindisino Giuseppe Urso, con il punteggio di 6-3/6-0 che non lascia spazio ad interpretazioni. Schiacciante è stata anche la vittoria di Yuri Lorenzi su Leonardo Pignataro, con un netto 6-0/6-1.

A quel punto, il trionfo è diventato matematico ed è esplosa la gioia. Una soddisfazione enorme per il TC Segni, la dirigenza e i giocatori che in campo hanno riportato il club in un campionato di rilievo nazionale.


39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page