• Walter Augello

#IOCOMPROILCARCIOFODILADISPOLI

Aggiornamento: mag 5

NON SOLO UN HASHTAG PER DIFENDERE UN PRODOTTO LOCALE DI ECCELLENZA

Per il secondo anno consecutivo salta la sagra. Ma la parola d'ordine è: non arrendersi!

La parola d'ordine è arrendersi mai. " la sagra per il secondo anno consecutivo non si terrà, e il dpcm chiude i ristoranti.

Non possiamo certo non scendere in campo per sostenere i nostri agricoltori" così telegrafica e diretta Francesca Lazzeri, assessore al commercio, attività produttive e comunicazione del Comune di Ladispoli.

"Il carciofo è il nostro prodotto di punta nel settore agricolo e visto il momento non possiamo certo no essere preoccupati per tutto il comparto. La cosa incredibile è che è bastata una telefonata con il presidente della proloco, Claudio Nardocci e con Luigi Cicillini, patron di Centro Mare Radio ed abbiamo unito le forze per il territorio ed ideato #iocomproilcarciofodiladispoli, non solo un hastag ma una serie di iniziative volte a promuovere l'acquisto a km zero del nostro prezioso Carciofo.

Da qui fino alla fine della produzione del carciofo pubblicheremo interviste, foto, curiosità e racconti sul carciofo il tutto realizzato nelle nostre campagne. Faremo conoscere i nostri produttori e soprattutto il loro prodotto, il carciofo, una eccellenza agroalimentare che ha reso famosa in tutta Italia la nostra città.

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti