top of page
  • REDAZIONE

Anagni, il comune in prima linea nella lotta contro il cancro

Ad Anagni gli eventi legati all’ottobre rosa, mese dedicato all’informazione ed alla prevenzione del

tumore al seno, sono ormai appuntamenti fissi, seguiti e sostenuti dalla cittadinanza.

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale ed EVE Maison – che è una delle realtà più dinamiche e innovative nel settore della solidarietà e del sostegno alla ricerca – hanno organizzato

eventi in grado di coinvolgere un vasto pubblico e di diffondere tra quante più persone possibili l’importanza della prevenzione nella lotta contro il tumore al seno.

Nei giorni 22 ottobre e 29 ottobre la città dei papi è stata protagonista di eventi innovativi e coinvolgenti sul tema dell’informazione e della prevenzione. Sabato 22, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, presso la ex sala consiliare del Palazzo comunale di Anagni, si è svolto l’evento “La salute nel piatto” con la biologa nutrizionista Valentina Viti, una discussione su prevenzione ed alimentazione, così da condividere ed approfondire sane abitudini alimentari e corretto stile di vita.

Durante il seminario è stato possibile aiutare e sostenere la ricerca sul tumore al seno della Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro con un contributo

libero.

Sabato 29, invece, lo spazio è stato tutto per il laboratorio “Connettiamo corpo ed emozioni?”, sempre dalle 10:00 alle 12:00 presso i locali dell’ex Ufficio Anagrafe, sotto il Portico comunale, dedicato al benessere emotivo e psicofisico.

La Dottoressa Debora Fontana, psicologa e psicoterapeuta sistemico familiare, ha coordinato e guidato le partecipanti attraverso un viaggio esperienziale che ha avuto, tra i suoi ingredienti, la

danzaterapia, il disegno, i pastelli colorati ed il filo rosso. Anche in questo caso è stato possibile sostenere la ricerca sul cancro con una donazione libera all’AIRC.

Il Sindaco di Anagni Daniele Natalia, il Presidente del Consiglio Comunale Davide Salvati e l’Assessore Valentina Cicconi, sostenitori dell’iniziativa, dichiarano: «L'Amministrazione Comunale patrocina e sostiene le iniziative legate all’ottobre rosa che riescono a trasmettere concretamente

il valore e l'importanza della prevenzione e dell' informazione, oltre a dare una mano alla ricerca.

Gli eventi organizzati da EVE Maison con il fattivo sostegno dell’Amministrazione sono un esempio di quello che cerchiamo quando si parla di prevenzione ed informazione: capacità di comunicare, voglia di partecipare e far partecipare, trattare il cancro non solo come una malattia da affrontare in termini medici, ma anche come un problema socio-culturale da risolvere per la persona che ne viene colpita e per chi gli sta intorno.

La prevenzione passa anche per l’informazione su alimentazione e stile di vita sano, ma anche per lo sviluppo di una “consapevolezza” personale e psicofisica, tematiche che offrono la possibilità di ampliare il discorso con proposte e programmi innovativi.

Dal 1978, con l’apposita legge, l’Italia ha individuato nella prevenzione la prima linea della battaglia contro il cancro. Compito delle istituzioni è partecipare attivamente a questa battaglia,

sostenendo le associazioni e le aziende che scendono in campo per la diffusione della cultura della prevenzione. Come ogni anno Anagni è in prima linea contro il cancro». Tuttavia, l’impegno dell’Amministrazione Comunale di Anagni in relazione a informazione e prevenzione del tumore non si esaurisce con le “date istituzionali” collegate all’ottobre rosa, poiché tante sono le iniziative cui si sta lavorando anche per i prossimi mesi e che hanno come obiettivo non solo quello di rafforzare la consapevolezza dei cittadini sull’importanza di questi

temi, ma anche quello di fare della città dei papi, in una ipotetica mappatura delle amministrazioni locali “rosa”, un punto di riferimento per le realtà associative del settore, sia che si occupino di ricerca, sia che si rivolgano ad un pubblico più ampio con iniziative volte alla divulgazione o alla sensibilizzazione. Insomma, su informazione e prevenzione, l’Amministrazione anagnina è in prima linea.


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page